"Beato cioccolato, che dopo aver percorso il mondo, attraverso il sorriso delle donne, trova la morte nel bacio saporito e fondente delle loro bocche."
Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825

martedì 8 maggio 2012

Pan di Spagna alto al cioccolato


Ecco la versione dark del mitico Pan di Spagna....il dolce più usato dalle cake designer come base per le torte decorate!
Eccovi la ricetta per un Pan di Spagna altissimo!

Ingredienti per una teglia da 26cm:
6 uova
300 gr di zucchero
1 bustina di lievito
80 gr di cacao amaro
170 gr di farina Molino Chiavazza 
50gr di Maizena Molino Chiavazza
un pizzico di sale

Montare le uova con 2 prese di sale e lo zucchero con lo sbattitore elettrico per almeno 20 minuti. E' assolutamente fondamentale che le uova siano a temperatura ambiente.
Aggiungere la farina,la maizena il lievito e il cacao setacciati mescolando dal basso verso l'alto con una paletta in modo da non smontare le uova.
Versare in una teglia di diametro 26 cm, dopo averla imburrata e infarinata,e cuocere in forno statico ( mai usare il ventilato per le torte!) a 170 gradi per circa 40 minuti. Per i primi 30 minuti è importantissimo non aprire mai il forno, altrimenti il nostro Pan di Spagna si sgonfierà!
Per verificare la cottura fare la solita prova dello stecchino: se dopo averlo affondato nel dolce è asciutto allora è cotto!
Dopo aver sfornato far raffreddare bene sopra una griglia fuori dallo stampo.
Farcire con crema pasticcera o altre creme a piacere e bagnare molto (io uso latte e nesquik) perchè il pan di spagna si sa, è molto secco.
Questo Pan di Spagna si conserva qualche giorno in frigorifero ben avvolto in pellicola trasparente e si può anche congelare ( avvolto in pellicola e inserito in busta cuki).



30 commenti:

  1. wow! adoro il pan di spagna e questo al cacao è ancora più buono e goloso!

    RispondiElimina
  2. grazie, è proprio quello che cercavo :D
    Ho un dubbio, potresti aiutarmi? Volevo chiederti se mi consigli una tortiera apribile o una normale! Ho paura di romperlo!

    Grazie :D

    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Io di solito uso tortiere apribili, ma il Pan di spagna quando è cotto tende a staccarsi da solo dai bordi, quindi stai tranquilla!

      Elimina
  3. Ciao, volevo se possibile un'informazione. Vorrei fare 2 pan di spagna con questa ricetta ma una teglia e' da 20 CM e una da 25 CM. che dosi devo usare per ogni torta? Grazie !!!

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. la ricetta che stavo cercando!!! :)

    RispondiElimina
  6. Ciao volevo sapere se potevo utilizzare il cioccolato al posto del cacao. E che dose devo usare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no,questa ricetta è con il cacao! Ciao!

      Elimina
  7. ciao volevo sapere ,negli ingredienti sopra c è scritto di mettere la maizena ma poi nel procedimento non lo riporti ci va o no?grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, va messa insieme alla farina...ora correggo! Grazie!

      Elimina
    2. Ciao volevo una bagna per questa torta ma non con latte grazie

      Elimina
    3. Potresti usare una bagna alcoolica (tipo al rhum) oppure semplice acqua e zucchero aromatizzata alla vaniglia!

      Elimina
  8. grazie grazie grazie per questa ricetta, in assoluto la miglior ricetta di pds al cacao,perfetta la quantità di zucchero e il fatto che non contenga burro o cioccolato permette di bagnarlo come si deve senza appesantirlo! l'ho provata lo scorso fine settimana ed è stato un successone! io ho usato una bagna leggermente aromatizzata al rum e farcito con crema aromatizzata al rum con un cucchiaio di pasta di nocciole.per uno stampo da 28cm ho fatto una dose e mezza ed è venuto perfetto, ho solo dovuto farlo cuocere un pò di più di 40 minuti,la prossima volta lo farò cuocere a 180°! grazie ancora :)
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna! Sono felice che ti sia piaciuto! Baci

      Elimina
  9. ciao, volevo chiederti se è possibile sostituire la mazeina con la frumina. io di solito nel pan di spagna metà dose della farina la sostituisco con la frumina..

    RispondiElimina
  10. L'ho fatto ieri e a me non e' piaciuto. risultati: non alto, molto molto secco e al momento di tagliarlo tendeva a rompersi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace, io lo uso molto come base per le mie torte decorate e non ho mai riscontrato questi problemi...è una ricetta che uso da anni.

      Elimina
  11. ciao:) grazie per aver condiviso con noi la tua ricetta:) posso farti due domande?
    -posso mettere una minore quantità di zucchero? perché ho paura che venga troppo dolce:(
    -posso sostituire la maizena con la fecola di patate?:) grazie mille:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca! Io non toccherei lo zucchero...ti assicuro che non viene dolcissimo, anche perchè il cacao che ci vai a mettere è amaro. Ok per la fecola!

      Elimina
  12. Sto provando a farlo....la ricetta sembra interessante.....adesso vediamo cosa esce fuori :))

    RispondiElimina
  13. ciao posso utilizzare la farina 00? e se si devo unirle insieme la maizena e la 00?grazie anticipatamente

    RispondiElimina
  14. ciao, ho una teglia da 29 cm, devo modificare la dose?
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiungi un terzo un più per ogni ingrediente....

      Elimina
  15. Vorrei utilizzare questa ricetta per preparare la torta di compleanno del mio fidanzato, però dispongo solo di un forno ventilato, come posso modificare tempo e temperatura per cuocerlo nel mio forno?
    Grazie 1000 in anticipo!

    RispondiElimina
  16. Il tuo bolg mi piace, vorrei chiederti x realizzare una torta iromen

    RispondiElimina